Diciamola tutta, abbiamo tutti copiato qualcosa in un certo momento della nostra vita. Che si sia trattato di un tema a scuola, un compito, una lettera d’amore, un poesia, tutti abbiamo copiato, anche semplici frasi da mettere sui biglietti degli auguri natalizi!
Nell’arte si può copiare. E’ lecito copiare il lavoro di un artista importante. Ma quando accade? Generalmente quando stiamo imparando una tecnica, quando fa parte di apprendimento accademico dove la tradizione è alla base e poi si evolve in ognuno di noi, con una nuova ispirazione.
Copiare è come tenersi in allenamento. Più lo facciamo, più diventiamo bravi nel padroneggiare la tecnica, e questo vale in molti campi, come nel campo della musica, del design ecc.
Copiare diventa invece eticamente scorretto quando viene utilizzato il lavoro di qualcun altro, lo si spaccia per proprio e lo si utilizza per scopi commerciali. Per questo oggi esiste il copyright. Si protegge cosi quello che è il valore intellettuale dell’artista, anche se i falsi d’autore esistono da sempre.
Quando si trae ispirazione, stiamo copiando? La chiave sta nell’ispirarsi evitando la copia. Le cose che senz’altro sono da evitare sono di ispirarsi/prendere spunto da un unico lavoro. Usate anche dei dipinti come fonte d’ispirazione, è improbabile che il tuo lavoro venga visto come una copia perché la fonte è lontana dal progetto finito. L’ispirazione va approfondita, devi capire il perché ciò ti ispira. Anche se si copia parte di disegni creati da altri, non saranno mai uguali. In ogni nostro disegno c’è un aspetto fondamentale; C’è una parte di noi, ed è quel componente che lo rende unico.
Mio consiglio? Guardati intorno , ispirati a ciò che vedi, dalle riviste, alle auto ecc. I miei figli lo fanno ispirandosi alle nuvole! Quante cose belle e astratte vedono e quante storie inventano! E che soddisfazione da parte mia vedere qualcosa attraverso i loro occhi! In assenza di idee o ispirazioni, potete “filtrare” gli aspetti che vi piacciono di un opera e “mescolarli” con le tue sensazioni.
È così che la tua idea nasce da un’ispirazione e non è una copia. Usa e elabora ciò che ti ha ispirato, costruiscilo e lascia qualcosa indietro per ispirare qualcun altro!
L’arte è meravigliosa, ha il potere di entusiasmarti e cambiarti la giornata!